Arancine con ragù di Salsiccia
Tempo 45'
difficoltà FACILE
Tempo 45'

 

Ingredienti per 4-6 persone

riso per arancine o timballi 400g - salsiccia fresca di suino 250g  passata di pomodoro bio 300 ml - la punta di 1 cucchiaino Insaporitore per Sughi al Pomodoro Ariosto - 4 funghi champignon - mozzarella fior di latte 130g - 1/2 cipolla bianca bio  1/2 carota bio - 4 cucchiai olio extra vergine d'oliva bio - 50 ml vino rosso 2 cucchiai Parmigiano Reggiano grattugiato - sale q.b.

 

           Come preparare le Arancine con Ragù di Salsiccia :

  Innanzitutto mettete a cuocere il riso in abbondante acqua salata, scolatelo al dente e lasciatelo raffreddare a temperatura ambiente.

  Adesso preparate il ragù di salsiccia: tritate finemente mezza cipolla e grattugiate mezza carota con una grattugia a fori larghi. Mettete il tutto in una pentola capiente con un mestolino d’acqua, una foglia di alloro essiccata e accendete il fuoco a fiamma moderata..

  Lasciate stufare la cipolla e quando l’acqua è evaporata del tutto aggiungete l’olio e.v.o. e mescolate con cura. Fate soffriggere le verdure e aggiungete adesso l'Insaporitore per Sughi al Pomodoro Ariosto. Quando la cipolla è dorata unite la salsiccia di suino sbriciolata e mescolate. Fate saltare per qualche minuto dopo di che unite i funghi champignon affettati e mescolate nuovamente. Sfumate con il vino rosso e lasciatelo evaporare.

  Aggiungete la passata di pomodoro, un pizzico di sale (poco, perchè l'insaporitore lo contiene già!) e mescolate con cura. Lasciate cuocere a fiamma molto bassa coprendo con un coperchio per circa 15-20 minuti. Quando il ragù di salsiccia e funghi si è addensato, togliete dal fuoco e lasciate intiepidire.

  Non appena il ragù è tiepido, unite il riso al condimento di carne e mescolate delicatamente. Aggiungete 2 cucchiai di Parmigiano Reggiano grattugiato fresco e mescolate di nuovo. Trasferite il riso su un vassoio; formate tante palline e al centro mettetevi un cubetto di mozzarella Fior di Latte. Adesso dovrete preparare la pastella per le arancine mignon.

  In una ciotolina mettete l’acqua a temperatura ambiente e la farina 00, mescolate per evitare la formazione di grumi con un frustino. Tuffate velocemente la prima arancina mignon nella pastella e passatela nel pangrattato. Ripetete l’operazione e passate all’arancina successiva, fino ad esaurimento degli ingredienti.

  Quando le arancine mignon sono tutte pronte, friggetele in abbondante olio di semi di girasole, scolatele su carta assorbente e aggiungete un pizzico di sale. Servite le arancine mignon ben calde ma anche tiepide saranno buonissime.

       Accompagnate le Arancine Mignon  con Ragù di Salsiccia con un vino Bianco Greco di Tufo. by La Tavola Allegra

difficoltà FACILE

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva